La Resistenza al Populismo

sabato, 08 settembre 2018 by Seyan

La Resistenza al Populismo. Vedere nei giornaloni funzionali all’Ultracapitalismo globale l’utilizzo massivo del termine ponderoso “Resistenza”, contrapposto a Matteo Salvini, è come assistere ad una farsa fliacica, ove i liberalisti, travestiti da comunisti radicali, indossano un’ulteriore maschera sopra la precedente, quella del “Resistente”.

Tagged under: 2018, accoglienza, Apocalisse, Babilonia, Cabala, Cabala Bancario-Massonica, Cabala Massonica Mondiale, cabala mondiale, cabala-sinarchia, Cabalisti, Caos, Capitalesimo, Capitalismo, Clandestini, colpi di stato, cosa, Costruttori del Caos, deleuze, Essi Vivono, eurolager, Francesco Soros, Frater Soros, Frontiere Aperte, George Soros, Germania imperialista, Global Compact, GLOBAL COMPACT ON MIGRATIONS, Globalizzazione, golpe, Grande Invasione, György Schwartz, Heartland, I Cabalisti, illegali, immanentizzazione dell'eschaton, immanentizzazione dell'eschaton cristiano, immigrati, immigrati clandestini, immigrazione illegale, immigrazionismo, Impero carolingio, invasione, invasioni barbariche, Ipercapitalismo, iperdemocrazia, ipernomadi, katechòn, La Cabala, La Cosa, La Cosa di Carpenter, La Cosa di John Carpenter, lien, mercantilizzazione, meticciato, meticciato universale, migranti, migranti clandestini, Migrazionesimo, Nuovo Ordine Finanziario Mondiale, Nuovo Ordine Mondiale, NWO, Open Borders, Open Society Foundations, Open Society Foundations di George Soros, OSF, OSF di George Soros, papa Francesco Soros, Pensiero Unico, Predators, profughi, quisling, Rothschild, schema Soros, Sinarchia, sinistra, Soroi, Soros, Soros Architetto del Caos, Soros il Cabalista, Soros Terminator, Sostituzione, sostituzione immigrazionista, tanatocapitalismo, taxi dei migranti, terminator, terminazione, The Cabal, The Thing, They live, Transnational Capitalist Class, ultracapitalismo, Ur-Fascism

Alien vs. Predators

lunedì, 03 settembre 2018 by Seyan

Alien vs. Predators e Meticciato. Chi è Alien e chi sono i Predators? Alla seconda domanda risponde Robert D. Hare quando parla di Intraspecies Predators in riferimento soprattutto a…

Tagged under: 2018, accoglienza, Alien, Apocalisse, Babilonia, Cabala, Cabala Bancario-Massonica, Cabala Massonica Mondiale, cabala mondiale, cabala-sinarchia, Cabalisti, Caos, Capitalesimo, Capitalismo, Clandestini, colpi di stato, cosa, Costruttori del Caos, deleuze, E.T., Essi Vivono, eurolager, Francesco Soros, Frater Soros, Frontiere Aperte, George Soros, Germania imperialista, Global Compact, GLOBAL COMPACT ON MIGRATIONS, Globalizzazione, golpe, Grande Invasione, György Schwartz, Heartland, I Cabalisti, illegali, immanentizzazione dell'eschaton, immanentizzazione dell'eschaton cristiano, immigrati, immigrati clandestini, immigrazione illegale, immigrazionismo, Impero carolingio, invasione, invasioni barbariche, Ipercapitalismo, iperdemocrazia, ipernomadi, katechòn, La Cabala, La Cosa, La Cosa di Carpenter, La Cosa di John Carpenter, lien, mercantilizzazione, meticciato, meticciato universale, migranti, migranti clandestini, Migrazionesimo, Nuovo Ordine Finanziario Mondiale, Nuovo Ordine Mondiale, NWO, Open Borders, Open Society Foundations, Open Society Foundations di George Soros, OSF, OSF di George Soros, papa Francesco Soros, Pensiero Unico, Predators, profughi, quisling, Rothschild, schema Soros, Sinarchia, sinistra, Soroi, Soros, Soros Architetto del Caos, Soros il Cabalista, Soros Terminator, Sostituzione, sostituzione immigrazionista, tanatocapitalismo, taxi dei migranti, terminator, terminazione, The Cabal, The Thing, They live, Transnational Capitalist Class, ultracapitalismo, Ur-Fascismo

They Live di John Carpenter

domenica, 02 settembre 2018 by Seyan

“They Live”, il film di John Carpenter. Ieri abbiamo parlato del film “La Cosa” di John Carpenter, ma la migliore allegoresi carpenteriana del Capitalismo Totalitario è sicuramente…

Tagged under: 2018, accoglienza, Apocalisse, Babilonia, Cabala, Cabala Bancario-Massonica, Cabala Massonica Mondiale, cabala mondiale, cabala-sinarchia, Cabalisti, Caos, Capitalesimo, Capitalismo, Clandestini, colpi di stato, cosa, Costruttori del Caos, deleuze, E.T., Essi Vivono, eurolager, Francesco Soros, Frater Soros, Frontiere Aperte, George Soros, Germania imperialista, Global Compact, GLOBAL COMPACT ON MIGRATIONS, Globalizzazione, golpe, Grande Invasione, György Schwartz, Heartland, I Cabalisti, illegali, immanentizzazione dell'eschaton, immanentizzazione dell'eschaton cristiano, immigrati, immigrati clandestini, immigrazione illegale, immigrazionismo, Impero carolingio, invasione, invasioni barbariche, Ipercapitalismo, iperdemocrazia, ipernomadi, katechòn, La Cabala, La Cosa, La Cosa di Carpenter, La Cosa di John Carpenter, mercantilizzazione, meticciato, meticciato universale, migranti, migranti clandestini, Migrazionesimo, Nuovo Ordine Finanziario Mondiale, Nuovo Ordine Mondiale, NWO, Open Borders, Open Society Foundations, Open Society Foundations di George Soros, OSF, OSF di George Soros, papa Francesco Soros, Pensiero Unico, profughi, quisling, Rothschild, schema Soros, Sinarchia, sinistra, Soroi, Soros, Soros Architetto del Caos, Soros il Cabalista, Soros Terminator, Sostituzione, sostituzione immigrazionista, tanatocapitalismo, taxi dei migranti, terminator, terminazione, The Cabal, The Thing, They live, Transnational Capitalist Class, ultracapitalismo, Ur-Fascismo

Il Capitalismo è la Cosa

sabato, 01 settembre 2018 by Seyan

Il Capitalismo è la Cosa. Quando statuiamo che il CAPITALISMO È LA COSA, non ci riferiamo ad una generica…

Oltre il PD c’è la desertificazione totale di Romano Prodi. Il PD, il Partito «nato morente», secondo Marco Travaglio, ora è proprio morto.

Oltre la Follia. Continua la lettura se vuoi sapere cosa c’è oltre la Follia. Ci sono episodici lettori, talmente imbimbiti della dis-informazione dei Media Mainstream Globali (in Italia Stampubblica e Corsera), o mercenari troll dell’Ur-Sinistra sorosiana, per i quali saremmo folli. Ma noi siamo oltre la Follia.

Illuminismo e Cabala

mercoledì, 16 agosto 2017 by Seyan

ILLUMINISMO E CABALA L’attuale Matrix cacotopica della Cabala è figlia di un cancro totalitario in metastasi: l’illuminismo e i suoi feti deformi, il Capitalismo e il Libero Mercato.

Nemeton – Drunemeton

mercoledì, 10 maggio 2017 by Seyan

NEMETON – DRUNEMETON “La parola gallica Nemeton designava il santuario, il luogo specifico in cui i Celti praticavano i loro culti, sotto la direzione dei druidi. L’equivalente gaelico è Nemed che significa « sacro » (nyfed in lingua gallese, neved in lingua bretone). Strabone afferma che il nome del santuario dei Galati d’Anatolia era Drunemeton“. (Wikipedia, voce Nemeton)

Il dio della Cabala ci domina

domenica, 12 marzo 2017 by Seyan

IL DIO DELLA CABALA CI DOMINA FIN QUANDO ABUSERÀ DELLA NOSTRA PAZIENZA? Il nostro è un mondo malato, imperfetto, brutale e bestiale, creato da un dio minore e geloso degli altri Dèi, il Tetragrammaton, conosciuto anche come il Demiurgo, o come Baphomet–Satana. Il dio della Cabala.

Il Grande Complotto

domenica, 07 giugno 2015 by Seyan

IL GRANDE COMPLOTTO Nel suo libro “Hitler e il Nazismo magico” il politologo Giorgio Galli ricorda che il massone Winston Churchill decise di sacrificare l’Impero Britannico pur di contrastare il massone contro-iniziatico Adolf Hitler. Il Grande Complotto.

TOP
error: Content is protected !!