Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
La Cabala

La Neolingua del Liberalismo

Avatar
Written by Seyan

LA NEOLINGUA DEL LIBERALISMO

Il Liberalismo, in quanto ipostasi vigente e vincente del marcio mondo postmoderno, avrebbe necessità di sviluppare la sua neolingua. A differenza del Big Brother orwelliano, però, ci pensano i neoservi ad autosvilupparla. Grazie alla telematica.


Molti genitori, acquiescenti a regalare ai propri figli tablet e smartphone di ultima generazione, non si rendono conto che la maggior parte di essi li usa anche durante le ore notturne per dialogare (nella neolingua, chattare).

Winston Smith lavorava al Ministero della Verità per ridurre il vocabolario della Neolingua nell’ucronico “1984″. Ciò ha un preciso significato.

Il cervello umano è una sorta di computer evoluto. Il linguaggio serve a programmare il cervello. Più il linguaggio è elevato, maggiormente si evolvono e si sviluppano le facoltà cerebrali.

Nell’attuale società liquido-moderna, dominata dall’Anticristo del Capitalesimo, del Liberalismo Globale e dalla folle epistemologia nichilista popperiana, tutto ciò che è ricerca di Assoluto diventa ascientifico, quindi tacciato di Falso.


Il Nichilismo della Ur-Sinistra – L’Isola di Avalon

Il Nichilismo della Ur-Sinistra – L’Isola di Avalon

IL NICHILISMO DELLA UR-SINISTRA – L’SOLA DI AVALON. Qui dialoghiamo del Nichilismo Totalitario e Relativista della Ur-Sinistra Globale e Italiana.

Source: www.isoladiavalon.eu/nichilismo-ur-sinistra/

 


Platone, Plotino, Kant, Hegel, Heidegger e tanti altri grandi pensatori, in quanto pre-moderni, sarebbero per Popper, Soros e le sue ONG, ascientifici.

Quando i filosofi francofortesi affermavano che «La Terra totalmente illuminata risplende all’insegna di trionfale sventura», diffondevano una verità apodittica ed Eterna.

Libertas sparge la Falsa Luce di Lucifero e della translucida Materia Putrescente in tutto il Mondo. La Putrefazione totale.


 


Per Popper e i suoi allievi, come George Soros, la Filosofia e la Metafisica, poiché ricercano la Verità Assoluta, vanno bandite assolutamente. Lo schiavo perfetto è colui che non pensa, ma brama, desidera soltanto i Turpi piaceri Materiali, piaceri in re ipsa fallaci e marcescenti.



DAL COGITO ERGO SUM AL CUPIO ERGO SUM

Siamo passati dal culto del pensiero al culto dei flussi desideranti organizzati e manipolati dal Consumismo Capitalistico Globalizzato.

L’attuale tecnologia IT è perfetta; crea dipendenza e soprattutto abitua ad una Neolingua sempre più piana e superficiale, addirittura svincolata da ogni regola grammaticale: “KE” al posto di “CHE”, assenza di punteggiatura, utilizzo delle varie forme del verbo “AVERE” senza “H” davanti, congiuntivi evaporati, e così via.

La dipendenza da cellulare, anche nelle ore notturne, rende sempre più ostica l’assimilazione di concetti elevati, soprattutto quelli filosofici e metafisici, tanto da rendere preferibile a molti adolescenti le umilianti corvée neoservili previste dall’alternanza scuola/lavoro della “Buona Scuola” renzista piuttosto che lo studio di Storia o Filosofia.



ALLA UR-SINISTRA GLOBALE NON BASTA…

Alla Ur-Sinistra asservita al Liberalismo Globale tutto ciò non basta. Essa vuole arrivare alla statuizione che tutto ciò che esula dal Pensiero Unico del Consumo Capitalistico è Fascismo.

Chiunque osi “pensare diversamente”, per l’Intellighentia della Ur-Sinistra italiana rappresentata dagli elitisti Boldrini, Saviano, Bonino et similia, è sempre e comunque un populista, ergo Fascista.


 


C’è un libello scritto da Umberto Eco, usato per le stesse modalità con cui il “Libretto Rosso” veniva utilizzato dalla fanatiche Guardie Rosse Maoiste in Cina.

Esso è “Il Fascismo Eterno”.


I fascismi sarebbero tanti come i suoi archetipi. «Aggiungete», dice Eco, «al fascismo italiano un anticapitalismo radicale e avrete Ezra Pound; aggiungete la mitologia nordica e il misticismo del Graal e avrete Julius Evola». Basta che una di essi si presenti per far «coagulare una nebulosa fascista». […]

L’Ur-Fascismo (dice sempre Eco) è ancora intorno a noi. Può tornare sotto le spoglie più innocenti attingendo anche solo un paio delle tesi e dei valori di riferimento utilizzati dal Ventennio. Solo un paio tra il culto della tradizione,il rifiuto del modernismo, […] la paura della differenza, l’appello alle classi medie frustate, […] l’ossessione del complotto, etc. etc. basterebbero a far dare la patente di fascismo ad un qualsiasi regime dei giorni nostri.

In conclusione, tutto e il contrario di tutto. Messa in questo modo, quasi tutte le forze politiche possono essere tacciate di fascismo. (Luigi Iannone, “Il Fascismo Eterno di Eco”, ilgiornale.it)


Usando le lenti imposte dalla Neolingua del Tanatocapitalismo di Soros, Bezos, Dalio, Gates, Buffett, et al., anche eminenti e illuminati filosofi di area marxiana come Preve e Fusaro si beccano la patente di Fascisti, anzi di Ur-Fasicisti.



L’UOMO POSTMODERNO È SOLO UNO ZOMBIE.

Come abbiamo scritto, l’uomo attuale è solo uno Zombie.
Lo Zombismo come rappresentazione e metafora della Antropologia e della Demoniaca Ingegneria Sociale del Liberalismo della Cabala Mondiale.


neolingua

Lo Zombie come Rappresentazione e Metafora dell’Uomo Postmoderno



 

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2018 Seyan

About the author

Avatar

Seyan

Circe è la Magia e l'Esoterismo, è la Noesis che si contrappone alla Doxa del Capitalismo Totalitario e alle presstitutes dei Mainstream Media globalisti.
Circe è l'Epistème che contrasta le Maligne Menzogne dei Soroi.
(L'immagine è "Circe Offering the Cup to Ulysses" di J.W. Waterhouse)

Leave a Comment