18 Luglio 2024

8 thoughts on “Doppio Stato, DEMenti e DEMoni – 3 – Fine

    1. Gentilissimo,
      La ringrazio per la sua sempiterna cortesia e sollecitudine.
      Soprattutto La ringrazio per la pazienza dimostrata finora nel continuare a seguire il minuscolo e rozzo frammento di epistemologia qual è “Isola di Avalon”, circondata dal greve mare magnum del Caos Capitalistico oggi imperante.
      Ad maiora!
      Seyan.

  1. Certo, ing. Civiltà, Dotto e Brupo “analisi ineguagliabile”, “ottimo e notevole saggio”, che, però, lascia annichiliti. I brani estrapolati dai testi: “California”, di Francesco Tosti, Mondadori Editori e “La Mutazione”, di Luca Ricolfi, Rizzoli Ed. e molti passi del contributo, in particolare “Capire i pedofili: l’ultima follia progressista”, non possono che confermarci nella convinzione che stiamo appropinquandoci, inesorabilmente e celermente, verso il tempo del dominio delle due bestie.
    “Vidi oi una bestia che saliva dal mare […] Tutta la terra fu presa d’ammirazione per la bestia, […] e adorarono la bestia, dicendo: “Chi è simile alla bestia? Chi può combattere con essa?” (Apocalisse 13,1; 3-4) “Poi vidi un’altra bestia salire dalla terra […], S’adoperava, inoltre, che a tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, fosse impresso sulla mano destra o sulla fronte un marchio, in modo che nessuno potesse comprare o vendere all’infuori di coloro che portavano il marchio, cioè il nome della bestia, o il numero del suo nome.” (Apocalisse 13, 11; 16-17)
    La prima bestia (quella che saale dal mare) significa il potere politico: forza caotica e oppressiva, esso rivela un carattere eminentemente satanico. La seconda bestia (quella che sale dalla terra ed è alla prima asservita) significa il progresso umano – nei suoi aspetti particolari di falsa religione e di falsa scienza, anche economico-finanziaria.
    Ho riportato quanto sopra, estrapolandolo dall’esergo tipizzante le opere di una meritoria collana facente parte lo “stimolante – per una riflessione critica sulla storia dell’Italia post seconda guerra mondiale – catalogo delle Edizioni di Ar. Un solo titolo, fra i tanti meritevoli di essere ben altrimenti conosciuti, ovvero: “Il disastro di una nazione-saccheggio dell’Italia e globalizzazione”, di Antonio Venier, Ar Edizioni.
    M.L.C.

    1. Gentile Sig.ra Consoli,
      Notevole e rimarchevole il Suo intervento.
      Il gusto per le citazioni approfondite e inclite mi ricorda il Suo amico, l’Ing. Civiltà.
      La ringrazio per l’attenzione e l’interesse per questo piccolo sito.
      Saluti
      Seyan

  2. Maria Laura, L’Autore del libro – interessantissimo – “California” è Francesco Costa e non Tosti. Si tratta del Vicedirettore de IL POST, di Luca Sofri (sic!)

  3. Complimenti per la nuova veste grafica, più fruibile, funzionale e dinamica. A quando il prossimo articolo? Dall’ultimo è trascorso un mese.
    Avv.to Pagano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You cannot copy content of this page